Ultimo Aggiornamento:

Paura della prova costume? Scopri come perdere peso in modo sano ed equilibrato con una dieta vegana.

Il conto alla rovescia in vista della prima giornata al mare è cominciato; la stagione fredda sta per terminare lasciandoci come ogni anno quei chiletti di troppo.
Ecco alcuni consigli vincenti per ritrovare il peso forma e vivere l’estate in armonia con il corpo e la mente.

  • Attenzione allo stress: Sono molte le situazioni quotidiane che causano una fonte eccessiva di stress: questo influisce notevolmente sull’alimentazione (della serie: “Sono stressato allora mangio!”)
    Molte volte si mangia per noia o perchè si è diventati dipendenti dal cibo industriale, più che per un reale appetito
  • Se siete abituati ad un’alimentazione a base di cibo spazzatura, è consigliabile una dieta di transizione, riducendo in modo progressivo l’assunzione di bibite stimolanti e alcoliche, zucchero raffinato, dolci, carne e grassi saturi di cui sono ricchi tutti i cibi pronti
  • Mangia frutta e verdura per aiutare l’organismo a liberarsi delle tossine accumulate, stimolare il sistema immunitario, donare luminosità alla pelle e perdere peso. L’ananas contiene bromelina (specialmente nel gambo): vanta quindi un’azione antinfiammatoria e digestiva, stimola la diuresi, contrasta la ritenzione idrica e la cellulite. Può considerarsi un valido alleato nella dieta
  • Limita l’apporto di cloruro di sodio che può essere sostituito con gomasio e alghe; insaporisci i tuoi piatti con spezie ed erbe aromatiche
  • Idratati correttamente, l’acqua è un elemento indispensabile per il nostro benessere. Bevine almeno 2 litri al giorno
  • Mandorle e anacardi lontano dai pasti assicurano un sano e dietetico apporto di energia
  • Attenzione ai carboidrati: quando li mangiamo i livelli di glucosio nel sangue aumentano. Occhio quindi a pane, pizza, patate, dolci
  • Mangia pasta e riso integrali
  • Evita grassi animali che possono essere sostituiti con grassi vegetali come l’olio di oliva, di lino, di canapa e così via
  • Non esagerare con le proteine e preferisci sempre quelle vegetali
  • Prenditi cura del fegato:
    La depurazione del fegato aiuta la digestione e favorisce l’eliminazione delle tossine.
    Molti i rimedi naturali che stimolano la depurazione e il corretto funzionamento di questo organo: Aloe Vera, carciofo, cardo mariano, bardana e tarassaco
  • L’attività fisica è indispensabile per dimagrire in modo sano. La primavera è la stagione ideale per andare a lavoro a piedi o in bicicletta
  • Praticate la respirazione profonda; tiene lontano lo stress e placa il senso di fame nervosa
  • Masticate bene; mangiare in fretta eccita il sistema nervoso e provoca fermentazioni intestinali
  • Evitate formaggi grassi, salumi, cibi fritti, pizza, crackers, caffè, alcol, fumo

Impariamo a star bene mangiando bene: perdere peso sarà conseguenza positiva di uno stile di vita equilibrato.

dieta vegana

Ecco cosa fare:

Al Mattino

Tisana depurativa a scelta tra carciofo, bardana, cardo mariano o tarassaco; oppure un bicchiere di succo di aloe vera diluito in acqua, utile per eliminare le tossine e i liquidi in eccesso.

A colazione

Tè verde, orzo o caffè di cicoria + estratto o centrifuga di frutta fresca, evitando banane e fichi.
Se non avete tempo per preparare il vostro succo fresco, potete sostituirlo con una macedonia di frutta, evitando di mischiare la frutta acida con quella dolce:
La frutta acida (melagrana, ribes, ananas e agrumi) può essere mangiata invece con la frutta semiacida (albicocche, ciliegie, fragole, mele, pere, pesche, prugne, uva)

La frutta dolce (banane, datteri, fichi, mele dolci, uva dolce) va benissimo con quella semiacida.
Il melone e l’anguria vanno mangiati da soli altrimenti fermentano.
Si digeriscono in soli 10/15 minuti quindi possono essere mangiati anche prima di pranzo o cena.

Lo spuntino

20/30 g di frutta secca e bacche; si trovano facilmente anche al bar in porzioni monodose, sono ideali per spezzare la fame e recuperare energie per affrontare la giornata.

A pranzo

Una grossa ciotola di insalata di ortaggi crudi di stagione: variare gli ingredienti ed il condimento vi permetterà di non avere l’impressione di mangiare sempre e solo insalata.

Aceto di Sidro di mele, olio evo, salsa shoyu, nettare di agave, maionese vegan, succo di limone, succo di lime, erbe, gomasio, spezie e un pò di fantasia vi permetteranno di creare qualcosa di nuovo ogni giorno.

150 g di un cereale integrale o uno pseudo cereale (grano, il riso e il mais, grano saraceno, amaranto, quinoa, avena, miglio, sorgo, segale) con legumi, e/o verdure cotte al vapore: una combinazione nutriente e salutare.
Anche in questo caso è possibile creare gustose ricette variando ogni giorno.

Spuntino pomeridiano

Frutta di stagione a scelta evitando banane e fichi.

A cena

Per antipasto potete consumare una grossa ciotola di verdure di stagione cotte al vapore.
Come secondo, un piatto proteico a base di seitan, soia, tempeh, tofu, muscolo di grano, hummus, farinata di ceci, circa 80/100 g.

Cercate di tenere a bada gli attacchi di fame dopo cena, se proprio non ci riuscite mangiate tipi di frutta facilmente digeribili, come anguria e melone.

Conclusioni

Una dieta drastica causa squilibri alimentari.
Quello di cui abbiamo bisogno per ritrovare il peso forma è educarci ad un’alimentazione corretta.

Più del 45 percento degli italiani ha problemi di peso.
Sono molte le patologie legate all’aumento di peso, all’alimentazione squilibrata e uno stile di vita poco salutare: malattie cardiovascolari, eccesso di grasso nel sangue, diabete, ipertensione, malattie del fegato.

Dobbiamo tornare ad avere il giusto rapporto con il cibo, il che non comporta assolutamente la perdita del piacere di stare a tavola.
Il piacere di mangiare è condizionato da quello che è pensato come buono.

La mancanza del tempo per la preparazione del pasto ci induce a delegare l’industria alimentare nell’occuparsi della nostra nutrizione; purtroppo però questi gustosi cibi pronti e conservati, progettati per creare dipendenza ci stanno facendo ammalare e/o ingrassare.

dieta vegana

Vuoi capire come attrezzarti per organizzare al meglio la tua cucina in stile Veg e dimagrire con la dieta vegana? Ti consigliamo la lettura dell’articolo Trasforma la tua Cucina in un Laboratorio Crudista Veg.

*Le indicazioni di starveg.com hanno scopo informativo e non intendono sostituire il parere di figure professionali.