Ultimo Aggiornamento:

Vuoi attrezzare la tua cucina in Laboratorio Crudista Veg?…Leggi l’articolo

Se lo chiedete a un crudista veg DOC, vi dirà che che una volta sperimentata l’alta cucina crudista resterete scioccati dalla varietà di ricette che è possibile preparare senza accendere i fornelli. Perché la mente si apra a queste possibilità, però, è necessario attrezzare la vostra cucina con strumenti ed elettrodomestici indispensabili per l’ auto-produzione di cibi crudi.

Vediamo insieme quali sono gli 8 strumenti fondamentali per la tua cucina Crudista Veg.

1. ESTRATTORE

Prezzo: a partire da 60€

A differenza della più conosciuta centrifuga, l’estrattore non tritura gli ingredienti con lame affilate bensì con una rotazione lenta che non danneggia i nutrienti degli ingredienti.
Un bicchiere di succo preparato con l’estrattore garantisce la quantità di frutta e verdura raccomandata giornalmente, con il vantaggio che è facilmente digeribile (solo 15 minuti contro le 2\3 ore del cibo intero).

Con l’estrattore si possono preparare anche gelati e sorbetti al naturale.

2. SPIRALIZZATORE

Prezzo: a partire da 20€

Lo spiralizzatore è indispensabile per preparare spaghetti crudisti dalle verdure come zucchine, carote, zucca, barbabietole.

3. FRULLATORE

Prezzo: a partire da 70€ (300-500 Watt)

Indispensabile per preparare salse, sughi e ogni tipo di condimento; zuppe, frullati, dolci, gelati e ghiaccioli. Consigliamo di non comprare un frullatore con una bassa potenza perché c’è il rischio di surriscaldarlo con la possibilità di bruciarlo.

4. MACINA SPEZIE /CAFFÈ

Prezzo: a partire da 10€

Elettrico o manulae, il macina spezie è utile per sminuzzare sale, pepe, semi e spezie.

5. SPREMUAGRUMI

Prezzo: a partire da 20€

Un prodotto semplice da utilizzare senza particolari funzionalità. Uno spremiagrumi che possa realizzare grandi quantità di spremuta necessita di un wattaggio elevato per non sforzare il motore.

6. ESSICCATORE

Prezzo: a partire da 50€

L’essiccatore priva gli alimenti dell’acqua, in modo che i microrganismi inibiscano.
Questo processo permette di conservare i cibi per lunghi periodi, mantenendo intatti sapore, profumo e nutrienti.

L’essiccazione è adatta a:

  • frutta: mele, pere, banane, fragole, cachi, avocado, fichi, prugne,albicocche,pomodori, pesche, kiwi, uva, ananas, agrumi, ecc.
    ortaggi: melanzane, peperoni, peperoncini, zucchine, fagiolini, zucche, fave ecc..
  • erbe aromatiche: rosmarino, basilico, prezzemolo, timo, salvia, maggiorana,alloro. menta, erba cipollina, iperico
  • fiori: camomilla, zafferano, calendula, borragine, ecc.

Le preparazioni richiedono tante ore, specialmente durante la stagione invernale, per cui bisogna armarsi di pazienza.

7. TRITATUTTO

Prezzo: a partire da 15€

Il tritatutto è utile per tagliare le verdure in modo regolare e presentabile con poco tempo. Per sminuzzare erbe aromatiche, aglio o verdure, è sufficiente un prodotto economico: se invece si è alla ricerca di un prodotto in grado di tritare la frutta secca e i semi, la spesa potrebbe salire intorno ai 40 €.

8. GERMOGLIATORE

Prezzo: a partire da 20€ (se manuale)

Il germoglio è un alimento vivo ricco di vitamine, enzimi e sali minerali con un alto contenuto energetico e facile da assimilare. La germinazione avviene attraverso l’ acqua che il seme in riposo assorbe ad una temperatura che va dai 20 ai 28 gradi centigradi. Ossigeno e luce permettono poi la fotosintesi donando al germoglio grandi qualità nutrizionali. I germogliatori automatici sono adatti per quei semi che richiedono molta acqua, come legumi e semi di girasole. Il germogliatore manuale è invece ideale per i semi come chia, lino, crescione amaranto, miglio, ecc. Sul web troviamo tante semplici guide su come costruire un germogliatore fai da te.