Ultimo Aggiornamento:

Riscopri il piacere di utilizzare fiori eduli nella preparazione di ricette ricche di gusto e fantasia!

In primavera sbocciano moltissimi i fiori commestibili; fra questi spicca il sambuco, decorativo e versatile, adatto alla realizzazione di ricette sane e profumatissime.

Oggi lo utilizzeremo per preparare un buon risotto, per il quale useremo una base di brodo vegetale fatto con le verdure di stagione.

Abbiamo scelto per questa ricetta il riso carnaroli, che essendo ricco di amido andrà a donare cremosità al piatto. I chicchi grossi e affusolati, lo rendono ideale per la preparazione del risotto. Trattiene benissimo gli odori e l’aroma delle spezie e mantiene la mantecatura. L’apporto calorico è di circa 350 Kcal per 100 grammi.

Il sambuco è un diuretico naturale e aumenta la sudorazione corporea favorendo l’eliminazione delle tossine. Questo fiore è utile anche per contrastare la cellulite.

Lo zafferano invece aiuta a combattere gli stati di ansia, cattiva digestione e i dolori mestruali.
La noce moscata stimola la digestione, elimina l’aria intestinale e incentiva la diuresi.

Il risultato? Un risotto leggero, dietetico e salutare.

Alcuni consigli per praparere al meglio il risotto ai fiori di sambuco:

  • Non utilizzate il brodo freddo: bloccherebbe continuamente la cottura del riso
  • Utilizzando la salsa di soia nel soffritto ed insaporendo il brodo vegetale con il gomasio possiamo evitare di utilzzare il sale durante la preparazione

Ecco il procedimento per la preparazione del risotto ai fiori di Sambuco e Zafferano

Prima di iniziare..

  • Lavate delicatamente i fiori di sambuco e togliete gli steli più grossi
  • Preparate il brodo vegetale
  • Tritate la cipolla molto finemente

Procediamo

Tostiamo il riso in una padella senza olio. Sarà il profumo del riso a indicarvi quando spegnere la fiamma.

A parte, preparare il soffritto con la cipolla tritata e rosolate per un paio di minuti con l’olio Evo e la salsa di soia. Aggiungete il riso e sfumate con il vino.

Cominciate ad aggiungere il brodo vegetale e mescolando di tanto in tanto portare il riso a cottura continuando ad aggiungere il brodo quando necessario. I chicchi di riso devono sempre essere coperti dal brodo.

Quando il riso è al dente aggiungete la noce moscata, lo zafferano e i fiori di sambuco (conservate qualche fiore per decorare il piatto) e continuate la cottura a fuoco lento per due minuti circa; spegnete la fiamma e mantecate con olio evo (facoltativo) e la farina di riso diluita in un quarto di bicchiere di acqua.

A questo punto possiamo impiattare decorando con i fiori di sambuco e spolverando con il parmigiano Starveg e la buccia di agrumi.

Noi abbiamo utilizzato l’arancia grattugiata per profumare.

Buon appetito!

Riepilogo step di preparazione pasta fresca con farina integrale e grano saraceno

Step 1

Tosta il riso

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 2

Prepara soffritto

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 3

Aggiungi riso

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 4

Aggiungi vino bianco e brodo

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 5

Porta il riso a cottura

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 6

Zafferano, noce moscata e pepe

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 7

Aggiungi fiori di Sambuco

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 8

Aggiungi Acqua e farina di riso

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 9

Impiatta

ricetta risotto fiori di sambuco

Step 10

Spolverata di parmigiano starveg, alghe e buccia di arancio

ricetta risotto fiori di sambuco

 

Scopri tutte le nostre ricette cliccando sul seguente link Ricette Vegan. Ti aspettano antipasti, primi, secondi, contorni, dolci, zuppe e minestre… tutto in stile Veg.