Ultimo Aggiornamento:

Le castagnole di carnevale: un’istituzione per tutti gli italiani!

Oggi vi proponiamo una bontà tradizionale in stile vegan: le castagnole di carnevale morbidissime e velocissime.

Le castagnole fritte sono un dolce veloce tipico del nostro Carnevale e sono conosciute anche come favette o gocce di carnevale . Leggi l’articolo e guarda il video per preparare con noi le castagnole fritte.

Alcuni Cenni storici e geografici sulle castagnole fritte

Le castagnole di carnevale sono delle morbide e golose frittelle della grandezza, appunto, di una “castagna”. Tra i dolci di carnevale le castagnole soffici sono tra le più famose e vengono cucinate in ogni parte d’italia. Girando per l’Italia puoi approdare a Napoli per assaggiare le acclamatissime castagnole napoletane, oppure in sicilia per le castagnole siciliane anch’esse molto conosciute. Sono tutte ottime a parte un aspetto determinante: non sono molto salutari, perchè gli ingredienti utilizzati possono danneggiare la nostra salute.

Cotte e poi tuffate nello zucchero, le castagnole fritte sono un dolce molto antico. Lo testimoniano le quattro versioni ritrovate nell’Archivio di Stato di Viterbo in un manoscritto del 1700, poi divulgate da Italo Arieti. Un gastronomo, politico e autore di una serie di libri dedicati allo studio dei sapori e delle antiche tradizioni culinarie del nostro Paese. 

Gli ingredienti principali della castagnola dolce originale sono uova, burro, zucchero, farina e olio per la frittura. 

Qui però abbiamo modificato la ricetta originale delle castagnole fritte. Abbiamo sostituito gli ingredienti di origine animale con altri vegetali. Abbiamo ottenuto delle castagnole morbidissime da gustare sempre senza esagerare perchè sono fritte e non devi abusarne. Assolutamente da provare!

Il procedimento consigliato per preparare le nostre castagnole veloci, senza uova e senza burro

Vediamo come preparare queste castagnole leggerissime senza lievito.

Ovviamente le castagnole fatte in casa che ti proponiamo puoi prepararle in autonomia ma non puoi abusarne perchè sono pur sempre fritte.

Partiamo con la preparazione delle castagnole fritte di carnevale

Amalgamate le farine setacciate con lo zucchero, un pizzico di sale e il lievito. Disponete a fontana, profumate con la scorza di agrumi e aggiungete la bevanda vegetale alla mandorla, lo yogurt di soia, l’olio e il rum.

Cominciate quindi ad impastare, prima con una forchetta e poi con le mani, fino a ottenere un composto consistente (aggiungete un po’ di farina o del latte vegetale, a seconda della consistenza). 

Una volta ottenuto un impasto liscio ed elastico, lasciatelo riposare per circa mezz’ora in frigorifero, ben avvolto nella pellicola; quindi riprendete l’impasto e dividetelo in quattro parti. 

Adesso puoi iniziare a dare forma alle tue castagnole fritte di carnevale.

Create dei cordoncini e tagliate in pezzetti della grandezza di una castagna. Realizzare ora delle palline e friggetele nell’olio bollente per 10 minuti circa.

Scolate le castagnole fritte, mettete su carta assorbente da cucina e fate freddare per qualche minuto prima di cospargere con lo zucchero a velo. 

Le castagnole vegan sono pronte per addolcire il vostro carnevale.

Alcuni consigli riguardo le castagnole

Ricorda che puoi cucinare le castagnole di carnevale in tanti modi. Sicuramente le castagnole vegan al forno sono ancora più salutari. Noi abbiamo scelto di friggere le castagnole perchè riteniamo sia un buon compromesso per ottenere castagnole di carnevale che non si discostino molto dalle castagnole originali.

Vuoi alternative per i dolci di carnevale? Prova gli altri dolci di carnevale che abbiamo preparato in stile vegan.

Gli Struffoli di carnevale insieme con le famosissime chiacchiere di carnevale non posso mancare sulla tua tavola.

Se invece vuoi esplorare nuovi dolci vegan puoi accedere a Ricette Vegane in cui troverai tutto quello che ti occorre per cucinare sano. Facci sapere cosa ne pensi.

 

Riepilogo step di preparazione chiacchiere di Carnevale

Step 1

Prepara l'impasto

castagnole soffici

Step 2

Dai forma alle castagnole

castagnole semplici

Step 3

Friggi le castagnole

ricetta castagnole vegan

Step 4

Impiatta le castagnole di carnevale

preparazione castagnole