Ultimo Aggiornamento:

Ideale per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare a un piatto sano e di qualità, il riso Jasmine è facile e veloce da preparare

Originario della Thailandia, il riso Jasmine (anche noto come riso Thai) è molto nutriente ed ha un caratteristico sapore floreale: profuma di gelsomino, in effetti, ma ve ne accorgerete voi stessi durante la cottura.
Anzi, cominciamo subito a prepararlo!

Come cuocere il riso Jasmine in modo corretto

Prima di cuocere il riso al gelsomino è necessario lavarne i chicchi, per eliminare l’amido in eccesso: per la cottura a vapore consigliamo invece di lasciarlo in ammollo per almeno 30 minuti, procedendo poi con un ulteriore lavaggio.

Portate a bollore l’acqua salata e poi aggiungere il riso. La quantità giusta d’acqua è pari al doppio di quella del riso. Per capirci: se intendete cuocere una tazza di riso, verserete in pentola due tazze d’acqua.
Coprite la pentola con un coperchio e lasciate sobbollire per circa dieci minuti a fuoco lento, fino a completo assorbimento dell’acqua.
La cottura al vapore richiede invece circa dieci minuti in più.

Potete ora sgranare il riso e gustarlo così com’è, o aggiungere qualche spezia per insaporire.

Noi abbiamo scelto per questo piatto una salsa che si presta a realizzare impiattamenti fantasiosi e d’effetto.

Non c’è lattosio, quindi è altamente digeribile, ed è adatta anche ai celiaci.

Prepariamo la salsa di curcuma e funghi

I funghi chiodini devono essere bolliti per almeno dieci minuti, eliminando via via la schiuma che si forma in superficie con un mestolo forato.
Questo passaggio non è necessario se utilizzate i funghi champignon.

Nel frattempo, fate scaldare a fuoco basso una padella con dell’olio extra vergine d’oliva, la salsa di soia e uno spicchio d’aglio.
Aggiungete i funghi, il tofu grattugiato e portate a cottura.

Versate ora in una ciotola il latte di soia, l’olio di semi di girasole, un pizzico di sale e la curcuma.
Con un frullatore ad immersione praticate piccoli movimenti verticali, così che possa inglobare aria. In pochi minuti la salsa alla curcuma diventerà densa e gialla.
Abbassate quindi la fiamma e unite la salsa ai funghi e mescolando per un paio di minuti, poi spegnete il fuoco.

Impiattiamo il riso Jasmine con curcuma e funghi

Scegliete il vostro stampo e inserite il riso con un cucchiaio.
Schiacciate bene e capovolgete lo stampo nel piatto da portata. Irrorate con la salsa calda e decorate con un rametto di salvia e una spolverata di tofu grattugiato.

Il piatto è servito!

Riepilogo step di preparazione Riso Jasmine Curcuma e Funghi

Step 1

Cuoci riso

riso curcuma e funghi

Step 2

Cuoci i funghi

riso curcuma e funghi

Step 3

Prepara la cremina

riso curcuma e funghi

Step 4

Unisci funghi e cremina

riso curcuma e funghi

Step 5

Impiatta

riso curcuma e funghi

 

Scopri tutte le nostre ricette cliccando sul seguente link Ricette Vegan. Ti aspettano antipasti, primi, secondi, contorni, dolci, zuppe e minestre… tutto in stile Veg.