Prepara i Pancake Vegani in 10 minuti

Oggi prepariamo una ricetta semplice e veloce: i pancake vegani, perfetti in ogni occasione e graditi anche dagli intolleranti a uova, lattosio e lievito.

Cominciamo col dire che i pancake sono un dolce tipico degli U.S.A. e che ne esistono davvero molte varianti.
Si possono preparare pancake proteici vegani, integrali, speziati, cioccolatosi e chi più ne ha più ne metta.

Noi oggi vi proponiamo dei pancake vegan senza lievito, integrali e amici della linea, ma… a ciascuno la sua variante!

La ricetta originale dei pancake americani

I pancake originali sono sostanzialmente delle golose frittelle, soffici, alte e spugnose. La ricetta originale americana prevede l’uso dello sciroppo d’acero per la farcitura, ma a dirla tutta la versatilità di questo dolce lo rende perfetto per ogni tipo di crema dolce.

Pancake vegani proteici: una variante salutista

A seconda della nostra scelta in fatto di latte vegetale e tipo di farina, possiamo decidere in partenza le caratteristiche nutrizionali che vogliamo dare ai nostri pancake vegani.

Ci basterà tener conto del fatto che il latte vegetale con il maggior valore proteico è quello di soia, seguono mandorla, avena, nocciola, girasole, arachidi e quinoa. quindi se volete realizzare dei pancake vegan proteici vi basterà scegliere una di queste bevande.

Pancake con farina di castagne vegan, la variante senza glutine

In caso di intolleranza e/o allergia al glutine consigliamo di provare il gusto intenso e deciso dei pancake vegan con farina di castagne. Tutto quello che dovete fare è sostituire la farina integrale con la farina di castagne, miscelata con due cucchiai di farina di riso, e poi procedere esattamente come da ricetta a seguire.

Pancake vegan senza zucchero, la variante “dietetica”

Se siete alla ricerca di un dolce con basso indice glicemico o semplicemente volete tenere il peso sotto controllo, potete sostituire lo zucchero integrale con un cucchiaino di stevia. Questo vi permetterà di sperimentare quanto gustosi e sani sono i pancake vegan senza zucchero, ottimi anche con condimenti salati.

La ricetta dei pancake vegani è, indipendentemente dalla variante che scegliamo, davvero veloce e facile da realizzare: bastano 5 minuti di cottura e il dolce è subito pronto per essere servitnuteo ben caldo e gustato in famiglia.
Ideali a colazione o per una super merenda sana, gustosa e leggera, i pancake ricetta vegana sono profumatissimi, soffici e golosi.

Noi oggi abbiamo optato per dei pancake integrali vegan perché desideriamo una versione più leggera e digeribile.

Ma non temete: non rinunceremo all’effetto soffice e spugnoso del pancake originale e otterremo un pancake vegan alto e bello proprio come quello americano!

Vediamo insieme la preparazione

Per preparare i pancake vegani ti basta veramente poco, segui il procedimento alla lettere e guarda il video.

Versate la farina scelta in una ciotola, aggiungete lo zucchero integrale, la cannella in polvere e il cremor tartaro.
In questa fase potreste aggiungere anche del cacao amaro, qualora foste intenzionati a preparare dei pancake vegan al cacao.

Procedete ora aggiungendo l’acqua frizzante e il latte vegetale. Mescolate bene il composto con una frusta. Una volta pronto, lasciate riposare l’impasto, coperto da un telo per 10/15 minuti.

A questo punto è tempo di preparare la padella ungendo leggermente con l’olio.

Quando la padella sarà ben calda, versate un mestolo di composto e dopo circa due minuti di cottura a fiamma bassa girate il pancake con una spatola e proseguite con la cottura per ulteriori due minuti.

Ora non vi resta che impiattare e servire i pancake veg ben caldi, farciti con il classico sciroppo d’acero, agave o con la vostra marmellata preferita.

Potete anche scegliere di arricchire questa ricetta con della frutta fresca di stagione e dello yogurt, ma per una versione super golosa prova a farcire i nostri pancake con la nutella veg gustosa e salutare.

Scriveteci nei commenti se avete bisogno di consigli e fateci sapere il vostro risultato finale.