Ultimo Aggiornamento:

I Burger vegan con quinoa e fagioli sono ricchi di aminoacidi essenziali, vitamine e sali minerali

Cercate un’alternativa gustosa al classico burger? Un secondo privo di proteine animali equilibrato e saporito?

Per i nostri Burger vegan con quinoa e fagioli abbiamo scelto questo “pseudo cereale” che solo recentemente ha trovato spazio nelle nostre cucine. Un cibo antico che si adatta perfettamente alla cucina moderna, permettendoci di preparare velocemente piatti leggeri, gustosi e sani.

Senza carne si possono preparare gustosi e nutrienti burger vegani a base di cereali, legumi e verdure, capaci di assecondare anche i palati più esigenti.

Nel nostro caso, come si evince dal titolo, i semi di quinoa sono i protagonoisti. Risultano estremamente versatili in cucina. Sono ideali per arricchire zuppe e minestre. Ottimi nell’insalata o, come in questo caso, trasformati in burger vegetali.

La ricetta che vi proponiamo oggi è ricca di carboidrati, fibre, ferro, magnesio, manganese e proteine di qualità.

Il sapore leggermente nocciolato della quinoa dona a questo piatto delicato gusto e croccantezza, per un risultato ricco di sapori e dall’eccellente digeribilità.

Prima di cominciare con la preparazione dei Burger vegan con quinoa e fagioli, sono indispensabili alcuni consigli

Per utilizzare al meglio la quinoa, questo pseudo cereale dalle mille virtù, dovete sapere che:

  • È indispensabile lavare bene la quinoa prima della cottura per limitare il retrogusto amaro dovuto alle saponine in essa contenute
  • Associare la quinoa con i legumi permette di assimilare al meglio le proteine
  • È preferibile utilizzare la quinoa decorticata, integrale, altamente energetica, ricca di proteine e micronutrienti
  • Il quantitativo d’acqua necessario per la cottura è in proporzione 2:1, vale a dire due parti d’acqua per ogni parte di quinoa. Trascorsi circa 12 minuti il liquido dovrebbe essere stato assorbito, in caso contrario proseguire la cottura per ancora qualche minuto
  • Tostate la quinoa qualche minuto prima di aggiungere l’acqua salata (se preferite, potete usare il brodo)

Procedimento per la preparazione dei Burger vegan con quinoa e fagioli

Per ottenere una consistenza compatta e simile a quella della carne, utilizziamo i fagioli che si plasmano facilmente con le mani e possono trasformarsi, appunto, in burger.

Consigliamo di mettere i fagioli in ammollo la sera prima. In alternativa potete utilizzare quelli in vetro, l’importante è lavarli e scolarli bene prima di frullare.

Accendete il fuoco e cucinate i semi per circa 10-12 minuti, fino a completo assorbimento dell’acqua. Al termine, coprite e lasciare riposare qualche minuto prima di sgranare.

Con un macinino o un tritatutto macinate insieme mandorle e semi di zucca.
Tritate anche le olive nere insieme allo spicchio di aglio.
Aggiungete l’origano, il sale, l’olio e i fagioli cotti e ben scolati.

Ora, con un frullatore a immersione, riducete in crema anche i fagioli e unite il tutto alla quinoa precedentemente cotta.

Aggiungete poi la fecola di patate continuando a mescolare, fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto.

Se notate che la consistenza è troppo morbida, niente paura: aggiungete del pangrattato all’impasto.

Diamo forma ai nostri burger vegan con quinoa e fagioli

Adesso coprite tutto con carta velina e lasciate riposare in frigorifero per un’ora circa prima di formare i burger.

Trascorso il tempo indicato potete formare i mini burger e disporli su una teglia rivestita di carta forno.

Per la cottura: forno preriscaldato a 180 gradi, per 20 minuti.

Potete utilizzare i Burger vegan con quinoa e fagioli per farcire i panini o servirli al piatto accompagnati dal vostro contorno preferito.

Buon appetito!

Segui le nostre ricette e divertiti con la preparazione di piatti nuovi, originali e salutari. Accedi a tutte le Ricette

Riepilogo step di preparazione Burger vegan con quinoa e fagioli

Step 1

Cuoci Quinoa

burger quinoa

Step 2

Trita semi di zucca e mandorle

preparazione burger quinoa

Step 3

Trita olive e aglio

preparazione polpette di quinoa

Step 4

Unisci fagioli, sale, olio e origano

polpette di quinoa

Step 5

Crea una crema con il mixer

preparazione polpette di quinoa

Step 6

Aggiungi Quinoa e fecola di patate

preparazione polpette di quinoa

Step 7

Copri con velina e fai riposare in frigo

preparazione polpette di quinoa

Step 8

Dai forma ai mini Burger vegan

burger quinoa

Step 9

Inforna e impiatta

burger quinoa