Ultimo Aggiornamento:

Le ricette vegane sono ideali anche per chi vuole sostituire ingredienti di origine animale con quelli naturali

Quando si parla di ricette vegane un pò di scetticismo è normale. Specie per chi si accosta per la prima volta alla cucina vegana. Basta davvero poco però per comprendere quanto l’alternativa vegana sia in grado di stimolare la curiosità di provare cose nuove, di trasformare ricette originariamente semplici in piatti invitanti e nutrienti allo stesso tempo.  

L’alimentazione onnivora tende ad escludere una grande quantità di alimenti, mentre moltissime ricette vegane sono frutto della sperimentazione e dell’inclusione di elementi insoliti, etici, e anche salutari. 

Ecco come la cultura gastronomica vegana muove i suoi primi passi dalla tradizione mediterranea e finisce poi con l’esplorare sapori e profumi di terre lontane. 

La cucina vegana può sembrare complicata perché bisogna abituarsi a cucinare senza ingredienti come carne, pesce, latte e uova. Esistono piccoli trucchi per sostituire efficacemente tutti, o quasi tutti, gli ingredienti di origine animale. Questo significa zero rinunce, cucina sana e soprattutto cruelty free.

Come sostituire carne, latte, formaggio e gli altri ingredienti di origine animale

Sostituire la Carne

A livello nutrizionale (e spesso anche in termini di consistenza e gusto) la carne può essere sostituita con legumi, frutta secca, semi e cereali. Abbiamo inoltre a disposizione una vasta gamma di prodotti utili per riprodurre alla perfezione tantissimi piatti a base di carne. Cotolette, scaloppine, ragù, straccetti e tanti altri piatti che trovi nella sezione ricette vegane di questo blog.

Un risultato molto simile alle carni si ottiene con preparazioni come Seitan, Tempeh e Muscolo di Grano.ricette vegane, il seitan

La soia disidratata è invece ideale per preparare ragù, burger e polpette. Il mopur è un ottima alternativa agli affettati e si presta benissimo alla preparazione di panini e tramezzini.

Sostituire il Burro

Quando vuoi realizzare delle ricette vegane e salutari devi organizzarti nella sostituzione del burro. Al posto del burro si può utilizzare la margarina vegetale senza grassi idrogenati, il burro di soia o semplicemente l’olio. Questa variante è particolarmente utile per preparare i dolci vegani, come il tiramisù vegano, i pancake vegani o anche dei semplici biscotti vegani.

Sostituire Formaggio

Nelle ricette vegane, il formaggio può essere sostituito con tofu vegetale. Il tofu vegetale è perfetto per preparazioni salate ma anche per arricchire i dolci vegan. Come alternativa al formaggio grattugiato si può utilizzare il lievito alimentare in scaglie. Ha un sapore intenso che ricorda realmente il formaggio. Puoi provare il finto parmigiano a base di semi, erbe e spezie come il nostro parmigiano vegan con semi di canapa. Questa soluzione è ideale per la preparazione di una buona carbonara vegana in stile starveg.

Se volete riprodurre “l’effetto telefono” del supplì, in commercio sono disponibili degni sostituti dei formaggi a pasta filante, ottimi per proporre i grandi classici della cucina italiana in chiave vegana. 

Sostituire la Gelatina

Al posto della gelatina si può usare l’alga agar-agar, ottenuta dalla lavorazione delle alghe rosse. Nella realizzazione delle ricette vegane è un ottimo gelificante naturale. Si può comprare nei negozi di prodotti biologici, in erboristeria, nei negozi etnici, ma anche nei supermercati più forniti.

Sostituire le Uova

In base alle preparazioni, esistono vari metodi per sostituire le uova. In alcune preparazioni come i pancake vegani, la maionese vegana senza uova, e numerose ricette di biscotti vegani l’uovo viene però eliminato, non sostituito.

La farina di ceci si può utilizzare per realizzare ad esempio una frittata finta, o tortilla di patate. Può essere utilizzata in tutte le ricette vegane dove l’uovo funge da legante come polpette o supplì. È possibile utilizzare una patata lessa schiacciata mescolata con un cucchiaio di salsa tahina

50 grammi di purea di mela, 5 grammi di semi di lino idratati e macinati, o mezza banana sono ottimi sostituti delle uova nella preparazione dei dolci vegani.

Le spezie come curcuma e zafferano ti aiuteranno a riprodurre il colore tipico delle uova.

Sostituire il Latte

Il latte può essere sostituito da numerose versioni di bevande vegetali a base di soia, canapa, mandorla, avena, nocciola, quinoa, riso, farro, miglio. Ne esistono tanti tipi diversi nel sapore ma anche nel prezzo.

Ricette vegane veloci da preparare al volo

cucina vegana

Per chi non ha tempo di cucinare, o semplicemente manca di dimestichezza ai fornelli, abbiamo preparato un menù dedicato ai vegani, ai vegetariani, a chi è intollerante al lattosio, a chi ha vegani in famiglia e tra amici. È adatto anche a chi è semplicemente curioso e ha voglia di sperimentare nuovi sapori e profumi. Queste ricette vegane veloci, semplici e creative, vi permetteranno con pochi minuti e con poco lavoro di portare in tavola piatti buonissimi, salutari, nutrienti e originali. Apprezzerete la cucina vegana anche se non siete vegani.

Il menù vegano ideale per una sera tra amici, che stiamo per presentarvi,  pullula delle migliori ricette vegane si starveg.com. Le abbiamo selezionate sulla base dei feedback di tutti i nostri lettori, si incluso te che leggi in questo momento. Partiamo.

Antipasto

Partiamo con un menù vegano semplice e veloce ma completo in tutte le sue portate. Puoi prepararlo per una serata tra amici o gustarlo con la tua dolce metà.

Per ogni ricetta che ti proponiamo di seguito avrai a disposizione un video che spiega passo passo il procedimento di preparazione delle varie portate.biscotti vegani

Tra le ricette vegane non può mancare un antipasto che stuzzica l’appetito e la socialità. Ti consigliamo di partire con un sapore decisamente originale che farà scoppiare le papille gustative dei tuoi commensali. Attenzione però, vanno a ruba e potresti rischiare di non mangiarle se ti allontani dal piatto.

Stiamo parlando della salvia in pastella, ottime frittelle da gustare ma senza abusarne.

Primo

Come primo piatto vi proponiamo un classico italiano rivisitato in stile vegan, la carbonara vegana. Per i più affezionati alla tradizione potrebbe essere un’offesa ma lo scopo di questo piatto non è sostituire sapori e tradizioni di un popolo, ma cercare di non farsi mancare nulla senza però farsi del male. Il sapore? Unico ed inconfondibile grazie al tocco della nostra chef. Ma non vi anticipiamo troppo, provate a cucinarla guardando il video.

Secondo

Il secondo piatto vegan scelto per questo menù porta il titolo di un piatto famoso a base di carne. Stiamo parlando degli straccetti di seitan, un pasto poco calorico che puoi preparare in casa in totale autonomia. Se vuoi evitare di comprare ingredienti e fare davvero tutto da te, puoi valutare anche la ricetta del seitan fatto in casa e successivamente esplorare tutte le ricette vegane a base di seitan, un Must della cucina vegana.

Dolci

Concludiamo il pasto con due tipologie di dolci che sbalordiranno tutti. Puoi scegliere uno dei due dolci che segue oppure prepararli entrambe, ma non abusarne.

Come primo dolce ti consigliamo dei semplicissimi biscotti vegani senza cottura, adatti anche ai più piccoli. I biscotti al cioccolato con miglio soffiato, un’ottima alternativa alla classica colazione o alla merenda pomeridiana. Provali e facci sapere cosa ne pensi.

L’altro dolce vegano di cui andiamo fieri e che da tanta soddisfazione ai commensali: Il tiramisù vegano o come lo chiamiamo noi, il birramisù. Si hai capito bene, un tiramisù a base di birra. Noi lo abbiamo realizzato con una birra speciale, tra le nostre preferite: La guinnes.

Sperimenta altre idee con le ricette vegane veloci da preparare in famiglia o con gli amici.

Facci sapere cosa ne pensi della nostra cucina vegana. Se hai bisogno di consigli sulla preparazione, scrivici nei commenti della ricetta, ti risponderà la nostra chef.

Buon Appetito!